Chi nasce con gli occhi marroni – di base – muore con gli occhi marroni.

Chi nasce ricco, invece, può morire povero. E anche chi non ci nasce e lo diventa può diventare povero da un momento all’altro, da un’azione sbagliata all’altra.

Il caso del ricco Macellari

Fabio Macellari, ex giocatore di Serie A (Cagliari, Bologna, Lecce, Inter), la ricchezza se l’era guadagnata.

Un bel giorno, a 45 anni, ha dichiarato di trascorrere le sue giornate tagliando la legna e facendo il pane.

Il motivo? Per sua stessa ammissione, Macellari ha “sprecato tutto”.

Qual è l’errore

Puoi guadagnare centinaia, migliaia, milioni o miliardi di euro. L’unica cosa che conta e che fa la differenza è come gestisci i tuoi guadagni tra spese, risparmi e investimenti.

Purtroppo a scuola nessuno ce lo insegna, e i media sono occupati a parlare di altro. L’educazione finanziaria è sconosciuta ai più, e i più non conoscono un principio basilare, che fa la differenza tra chi sa mantenere (e accrescere) la ricchezza e chi la perde in un attimo.

La regola d’oro

La maggior parte delle persone usa i soldi guadagnati dal lavoro per pagare le spese di prima necessità e per togliersi gli sfizi (macchine, vacanze, tecnologia, ecc.). Prima di togliersi gli sfizi, invece, dovrebbe risparmiare. Dovrebbe poi investire i risparmi, e solo poi togliersi li sfizi, con i rendimenti ottenuti dagli investimenti.

Così facendo, il denaro guadagnato con il lavoro viene “difeso” dagli investimenti, anziché sprecato.

Il segreto del ricco che resta ricco

I ricchi che riescono a mantenere la loro ricchezza risparmiano e investono. Più risparmiano, più possono investire, più possono guadagnare, più possono reinvestire, più possono guadagnare ancora.

L’immobiliare è visto da molti come un settore sicuro dove investire.

Secondo un recente articolo del Sole24Ore, “i paperoni italiani (persone con un patrimonio investibile di oltre 1 milione) sono più ricchi grazie al boom dell’immobiliare trainato dal Covid”.

É vero che il settore immobiliare è molto meno labile di altri settori, ma è anche vero che anche qui si rischia di perdere soldi. Quindi, per chiudere l’operazione giusta, bisogna fare molta attenzione a come ci si muove.

Scopri di più sugli investimenti immobiliari, le opportunità di guadagno esclusive che ci sono e come devi muoverti in questo settore, qualunque cifra tu voglia investire ==> clicca qui

Condividi