Ai tempi del Coronavirus ci stiamo riscoprendo persone nuove. Abbiamo la possibilità di scavare a fondo tra le nostre risorse, reinventarci, scoprirci più forti di quello che credevamo, o semplicemente diversi, trovandoci a vivere una situazione mai affrontata prima. Stiamo vivendo una nuova esperienza e, parallelamente al cambiamento che stiamo concependo in noi stessi, stanno cambiando anche le nostre relazioni con gli altri. Quella tra genitori e figli, per esempio.

Con la chiusura delle scuole e il contenimento in casa, genitori e figli passano, in molti casi, più tempo insieme. Le famiglie hanno la possibilità di condividere di più, conoscersi di più – anche, perché no?!, attraverso qualche bisticcio in più –, partecipare di più alla vita degli altri familiari. I genitori stanno riprendendo in mano l’esclusività della responsabilità educativa dei figli, fino a un momento prima condivisa con la scuola, e soprattutto lo stanno facendo in un momento, per i bambini e i ragazzi come per loro, difficile. Come gestire questa situazione?

I figli osservano i genitori anche quando sembra che li ignorino. Consapevolmente o meno, respirano l’aria generata dai genitori. Il consiglio che danno gli esperti, per gestire la riscoperta relazione edificante tra genitori e figli, è quello di insegnare ai bambini e ai ragazzi che possono approfittare di questo momento per auto-sfidarsi, per imparare a governare i propri stati d’animo, per trovare opportunità nella difficoltà, per sviluppare un’ottima tempra.

In un momento in cui siamo tutti (sovra)esposti a continui messaggi informativi sul Coronavirus da parte delle fonti più disparate, un’altra cosa che il genitore deve essere in grado di fare, per l’educazione del figlio, è selezionare per lui solo fonti d’informazione attendibili.

Ancora, nei confronti dei figli di ogni età, è fondamentale riuscire a creare un senso di sicurezza. Questo, molto spesso, è percepito quando ci sono delle regole. Genitori e figli possono crearle insieme, e vigilare gli uni sugli altri affinché tutta la famiglia le rispetti.

In tutto quello che sta succedendo, lo stare insieme è un risvolto positivo della medaglia. Genitori e figli possono approfittarne per costruire e rafforzare il loro legame.

Se vuoi ricevere consigli e informazioni su crescita personale ed economica iscriviti al mio canale YouTube >> clicca qui

Ci vediamo lì!

Condividi